Image
Esegui ricerca

Guida all’utilizzo di Office Live Workspace

Office live Workspace è un servizio Web per salvare online i propri file Word, Excel e Powerpoint e per gestire progetti di lavoro in collaborazione con studenti o colleghi.

Questa è una breve guida che in pochi step mostra quanto sia facile ed intuitivo creare un gruppo di lavoro online per poter condividere diverse tipologie di file su cui lavorare.

Per poter iniziare a lavorare con Workspace basterà cliccare sul link in fondo a sinistra Scarica la nuova versione.

Dopo aver cliccato sul link Scarica la nuova versione si viene reindirizzati alla pagina ufficiale Microsoft di Office Live Workspace dove sarà sufficiente cliccare su Inizia subito per iniziare a creare il nostro workspace, luogo virtuale in cui condividere file di ogni tipo. 

A questo punto, dopo aver immesso il nostro Account Live Id con relativa password nella schermata che si aprirà, siamo pronti ad iniziare a lavorare nell’ambiente live workspace e nella foto sottostante potete vedere il tipo di interfaccia grafica che vi apparirà. Vedi foto sotto.

Creazione Pratica del workspace

Prima di tutto creiamo il nostro workspace, chiamandolo per semplicità “prova”, cliccando sul tasto a sinistra new workspace.

Nella creazione del new workspace si aprirà sulla destra un menù a tendina nel quale scegliere la tipologia di gruppo di lavoro preferito (per esempio classe, azienda ecc..).

Una volta fatto ciò, si può passare operativamente a caricare all’interno del gruppo di lavoro, comunemente detto workspace, i file che si vogliano condividere, cliccando sul tasto add document, per caricare un file e new, per scegliere il tipo di file di cui fare l’upload (excel, word ecc). Vedi foto sotto.

Con i tasti Delete e Move si potrà invece cancellare un file caricato (Delete) o spostare un file in un altro workspace (Move). A questo punto, per poter condividere il nostro workspace con altre persone, dovremo mandare loro un invito cliccando sul tasto Share. Vedi foto sotto.

Vi si aprirà una schermata con tre righe. Sulle prime due va immesso l’indirizzo email della persona a cui si vuole inviare l’invito, scrivendolo sulla prima riga si dà la possibilità di modificare i file, mentre apponendo gli indirizzi email nella seconda riga si dà la sola possibilità di leggere il contenuto dei file contenuti nel workspace. La terza riga è riservata ad eventuali messaggi da allegare all’invito. Vedi foto sotto.

 

Le persone a cui è stato recapitato l’invito riceveranno un’email con un link cliccabile per accedere al workspace.

 

 Gestisci il tuo profilo | Contattaci | Privacy e cookie | Condizioni per l'utilizzo | Marchi   Microsoft

© 2014 Microsoft

 

Questo sito è ospitato da Img Internet