Image
Esegui ricerca

Word 2007

La bibliografia, collocata in genere alla fine di un documento, rappresenta l'elenco delle fonti consultate o citate nel corso della stesura. In Microsoft Office Word 2007 è possibile generare automaticamente una bibliografia in base alle informazioni sulle fonti fornite per il documento.

Stili di citazioni bibliografiche 

Gli stili di bibliografia consentono di creare in modo coerente citazioni delle fonti nel documento. In Microsoft Office Word 2007 è disponibile la maggior parte dei formati in stile citazione più comuni a cui è possibile accedere utilizzando la scheda Riferimenti nel gruppo Citazioni e bibliografia.

Inserimento o eliminazione di una nota a piè di pagina o di chiusura

Le note a piè di pagina e di chiusura vengono utilizzate nei documenti stampati per illustrare, commentare o fornire riferimenti al testo contenuto in un documento. Si potrebbero utilizzare ad esempio le note a piè di pagina per fornire commenti dettagliati e le note di chiusura per i riferimenti bibliografici.

Conteggio del numero di parole in un documento

In Microsoft Office Word 2007 il numero di parole in un documento viene contato automaticamente durante la digitazione. In Office Word 2007 è inoltre possibile contare gli elementi seguenti:

  • Pagine
  • Paragrafi
  • Righe

Interruzioni di pagina e di sezione

È possibile inserire un'interruzione di pagina in qualsiasi punto del documento oppure specificare dove si desidera vengano inserite interruzioni di pagina automatiche.

Collegamento o incorporamento di una diapositiva di PowerPoint

Quando si desidera creare un collegamento dinamico tra il contenuto del documento e il contenuto di una presentazione di Microsoft Office PowerPoint, è possibile inserire il contenuto come oggetto.

Copiare dati o grafici di Excel in Word

È possibile che in un documento di Microsoft Office Word si desideri includere i dati di un foglio di lavoro (foglio di lavoro: Documento principale utilizzato in Excel per la memorizzazione ed elaborazione dei dati. Un foglio di lavoro, denominato anche foglio di calcolo, è costituito da celle disposte in righe e colonne ed è sempre memorizzato in una cartella di lavoro.) di Microsoft Office Excel o un grafico creato in Excel. A tale scopo, è sufficiente copiare i dati o i grafici selezionati in Excel e utilizzare il comando Incolla o Incolla speciale in Word.

Collegamento o incorporamento di un foglio di lavoro di Excel

Quando si desidera creare un collegamento dinamico tra il contenuto del documento e il contenuto di una cartella di lavoro di Microsoft Office Excel, è possibile inserire il contenuto come oggetto. Diversamente dal caso in cui si incolla il contenuto, ad esempio premendo CTRL+V, quando lo si inserisce come oggetto collegato o incorporato, è possibile utilizzarlo nel programma originale.

Creazione elenchi

È possibile aggiungere rapidamente punti elenco o numeri a righe di testo esistenti oppure creare automaticamente elenchi puntati e numerati durante la digitazione.

Margini e impostazioni della pagina

I margini di pagina sono costituiti dallo spazio vuoto intorno ai bordi delle pagine. Il testo e gli elementi grafici sono in genere inseriti nell'area stampabile delimitata dai margini ma è possibile inserire alcuni elementi, quali intestazioni, piè di pagina e numeri di pagina, direttamente nei margini.

 

 Gestisci il tuo profilo | Contattaci | Privacy e cookie | Condizioni per l'utilizzo | Marchi   Microsoft

© 2014 Microsoft

 

Questo sito è ospitato da Img Internet