Image
Esegui ricerca

Premiare l'Eccellenza: un ponte scuola-lavoro

Premiare l'Eccellenza: un ponte scuola-lavoro
Premiare l'Eccellenza è il progetto realizzato da Microsoft in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione per incentivare la formazione tecnico-scientifica, per creare occupazione giovanile e per innalzare il livello di formazione degli studenti.

I livelli di disoccupazione mettono in luce un grosso problema del sistema istruzione: manca un ponte che colleghi la scuola al mondo del lavoro. Ai ragazzi, terminato il ciclo di studi, si richiede sempre più una specializzazione e una preparazione ad alti livelli, oltre a esperienze di lavoro e skills che dovrebbero andare di pari passo con la formazione teorica.

"Premiare l'Eccellenza" iniziativa promossa dal Ministero della Pubblica Istruzione e da Microsoft Italia, all'interno del più ampio programma di collaborazione Partners in Learning, vuole soddisfare questa esigenza di un collegamento tra studio e lavoro, sostenendo la formazione tecnico-scientifica e informatica.

Nove studenti diplomati alle scuole medie superiori e vincitori dell'ultima edizione delle Olimpiadi informatiche (Bari - 2007), avranno la possibilità di frequentare stage formativi presso Microsoft e presso alcune aziende partner, costantemente seguiti da tutor aziendali. E' un'importante esperienza di crescita culturale e professionale.


"Microsoft mi ha permesso di entrare in azienda, coinvolgendomi con interessanti iniziative mentre ancora frequentavo l'Università. Così ho potuto realizzare quello che speravo, cioè iniziare a lavorare nell'ambito dell'informatica appena terminati gli studi", dichiara entusiasta Andrea Mizzoni, finalista di Premiare l'Eccellenza.
Mentre Tommaso Cavallari sostiene: "Il mio sogno è quello di diventare informatico e per questo ho accettato con entusiasmo l'invito di Microsoft a partecipare a questa iniziativa che credo sia una grande opportunità per me".

"Ho partecipato l'anno scorso a Imagine Cup, vincendo prima la competizione nazionale e successivamente, in India, la coppa internazionale - dichiara Giorgio Sardo , un giovane informatico. " Da allora Microsoft mi ha contattato e coinvolto in molte iniziative fino a che, recentemenete, sono stato assunto da MIcrosoft UK dove lavoro nel settore della User Experience".

I ragazzi frequenteranno un corso di formazione ideato e finanziato da Microsoft presso il Ministero della Pubblica Istruzione per essere più produttivi nella successiva esperienza in azienda e verranno dotati di tutti i materiali didattici e dei software utili allo stage.

 

 Gestisci il tuo profilo | Contattaci | Privacy e cookie | Condizioni per l'utilizzo | Marchi   Microsoft

© 2014 Microsoft

 

Questo sito è ospitato da Img Internet