Image
Esegui ricerca

Le origini del PBL

Usare progetti nella didattica non è una novità, ma la teoria su cui si basa l'apprendimento su progetto è qualcosa di diverso. Questo metodo non è un di più rispetto all'apprendimento, ma parte integrante dell'apprendimento stesso.

Nel momento in cui gli insegnanti usano sempre più stili e metodologie didattiche diverse, in base a differenti livelli di abilità degli allievi, l'apprendimento basato su progetto offre un approccio diretto allo studio che può aiutare tutti i ragazzi a raggiungere dei risultati.

L'apprendimento basato su progetto affonda le sue radici nel Costruttivismo, ossia nel lavoro di psicologi e pedagoghi come Lev Vygotsky, Jerome Bruner, Jean Piaget e John Dewey. I costruttivisti ritengono fondamentale per l'apprendimento il ruolo attivo degli studenti nel trovare soluzioni ai problemi e un atteggiamento critico degli studenti stessi verso l'attività didattica, fondamentale per renderla utile e coinvolgente. Le basi su cui lavorare sono pensate in modo tale che i ragazzi siano in grado di controllare i progressi del proprio apprendimento e riescano a costruire il proprio sapere grazie alla ricchezza di risorse.

Dewey dava molta importanza all'esperienza rispetto alla teoria. Riteneva che gli studenti imparassero a pensare e a ragionare affrontando problemi provenienti dalla loro stessa esperienza di vita. Questo processo consente di trasformare lo spazio fisico dell'aula in un ambiente centrato sullo studente. In altre parole, i ragazzi apprendono riflettendo sui problemi e cercando di trovarne le soluzioni. L'importanza del progetto sta nel fare questo tipo di esperienza, non tanto nel risultato finale.

Apprendere attraverso i problemi e apprendere attraverso i progetti

L'apprendimento attraverso un problema, ideato nei primi anni Settanta per le facoltà di medicina, è piuttosto simile all'apprendimento basato su progetto. Howard Barrows , professore presso la facoltà di medicina della McMaster University in Canada, aveva trovato il modo di applicare le teorie di Dewey ai suoi studenti di medicina, che apparivano insoddisfatti delle metodologie tradizionali di lezione. Barrows sviluppò una serie di problemi che andavano al di là dei tradizionali casi di studio: chiedeva ai suoi studenti di analizzare situazioni specifiche, di formulare le domande e di arrivare alle conclusioni. Per esempio, ai suoi studenti di medicina veniva dato uno scenario di un caso medico e chiesto loro di ricercare le condizioni, le possibili ramificazioni del caso e come il paziente o la famiglia avrebbero potuto gestire la situazione.

Barrows aveva individuato cinque punti che definiscono l'apprendimento basato su problema, praticamente identici a quelli che caratterizzano l'apprendimento basato su progetto:

  • Il problema viene prima di qualsiasi altra informazione.
  • Il problema viene presentato realisticamente.
  • L'argomento della lezione è organizzato attorno a problemi, non attorno a discipline.
  • Gli studenti gestiscono il proprio apprendimento.
  • Gli studenti lavorano in piccoli gruppi.



 

 Gestisci il tuo profilo | Contattaci | Privacy e cookie | Condizioni per l'utilizzo | Marchi   Microsoft

© 2014 Microsoft

 

Questo sito è ospitato da Img Internet